E nella valigia i sogni.


E nella valigia i sogni.

Ho tutto questo
silenzioso e incerto
percorso
da abbracciare.
Fa che le parole
mi facciano luce
quando camminerò
nel buio.
Fa che mi sia pane
il cielo che ho dentro
e mi dissetino tutte
le lacrime d’emozione
che non ho potuto darti.

Annunci

Indefinite destinazioni.


Indefinite destinazioni.

Ho attraversato il gelo
del tuo sguardo lucente,
guadando le paludi
delle mie delusioni.
Ho sciolto tutte le mie parole
dalla pietrificata gabbia
degli anni biechi
dell’ingratitudine.
E ancora, in giorni feroci,
proseguiamo il viaggio,
astronauti solitari
e dispersi, verso
indefinite destinazioni.

20140510-043911.jpg

Viaggio in fondo ai tuoi occhi


Viaggio in fondo ai tuoi occhi
Quando salpai le ancore
non avevo mappe né mete,
spiegavo solo le vele dei miei occhi
sgualcite dal pianto,
certa che tutto il meglio
mi fosse già alle spalle.
Ma ancora oggi,
in te, eternamente viaggio,
e, di scoperta in scoperta,
di stupore in stupore,
accolgo le mille voci
della tua anima,
senza mai sfiorarne i confini.