Sabbia di giugno.


Sabbia di giugno.

Accarezzo
questo mio nodo
mai sciolto,
un gomitolo fitto
d’intricati desideri.
Rotola
tra i miei pensieri
del meriggio,
fra la sabbia sollevata
dal vento e dalla noia.
Il sole si ostina
a specchiarsi pigro
sulle perlacee superfici
del tempo.

20150626-170113.jpg