Nudità essenziale.


Notte di luna piena
Notte di luna piena

Nudità essenziale.

Nudità essenziale
pormi davanti al tuo sguardo,
immemore dei danni
che la vita ha scavato
nel mio cuore,
come una buia trincea.
Un tripudio di luce,
scarno nella sua pienezza,
un rifugio di velluto
per i miei pensieri,
quel ripararsi
dall’arido sentiero
che muti ci conduce.
Unica ragionevole pretesa
è la dolcezza di cercarsi
con la mano.

Suggestioni – Immagini & Parole ©Flameonair

Musica nell’aria
Moonchild – KING CRIMSON