Macramé


macramè

Macramé.

Ho scelto

che la mia anima

lasciasse trapelare,

fino ai tuoi occhi

appostati nel buio,

il chiarore del mio cuore.

Ti ho lasciato immaginare,

attraverso gli intrecci

più intensi ed il fiorire

in grovigli dei nodi irrisolti,

tutto ciò che la tua mente

desiderava sognare.

Ed io ti attendo sempre,

ombra al margine della luna,

sull’alto balcone

ove s’incrociarono

le imbronciate curvature

delle nostre labbra,

in volo.

Suggestioni –  Parole ©Flameonair

Musica nell’aria

DEPECHE MODE – Heaven