Foto ricordo.


Foto ricordo.
Affidammo
i nostri profili migliori
al flash del tramonto.
Fummo un’unica cosa,
strofa di poesia,
per un infinito istante.
E le nostre parole,
ne fummo consapevoli,
sarebbero tornate
a nutrirci di luce
gli sguardi,
nei tempi lunghi
di carestia.