Complici.


Complici.

Hai parole,
calde,
di vento
in cui asciugo
i mossi miei pensieri.

Annunci

Complici.


Complici.

Mi aspetto
che la notte sia
la nostra silenziosa
testimone,
che l’attimo
indulga con noi
fino a rendersi eterno,
che gli spazi divengano
solo dimensioni ipotetiche,
che una gaia risata
possa superare.
Mi aspetto
che il sogno,
almeno una volta,
stravolga il reale.