Clouds


Clouds.

Ondeggiano,
i nostri cuori,
come steli mossi
dalle onde del silenzio.
Nello stupore
d’una dissolvenza,
ricomponiamo il caos
in infinitesimi istanti,
sminuzzandoli dal foglio
scarabocchiato
da mille altre vite,
oltre noi.
Ti cammino accanto.
I cuori abbracciati.