Acqua nell’acqua


Acqua nell’acqua
L’orizzontale azzurrità
liquida dei pensieri,
moto d’acqua nell’acqua,
dove affido all’ondivago
deflusso la cupezza lenta
e assisto al disciogliersi
dei pensieri disturbanti.
Lascio che s’incuneino
nelle iridescenze delle bolle
in superficie, e l’increspino appena,
come il dolore dell’assenza
nella mia anima assisa,
in fronte al silenzio cinguettato
delle alate voci.
Ho l’anima bianca,
sento che fluisce e si dissolve,
come il candido arabesco in cielo,
al margine ultimo
della consapevolezza.

Acqua nell’acqua


Abbracciati,

con la dolcezza del gesto,

lungo il percorso

del tuo sorriso interiore.

Sfiorerai così,

il lento fluire

del lago dell’anima,

come fa il fiore del loto.

Diverrai goccia di pioggia,

sottile ed impercettibile,

che, cadendo, indistinta si fonde,

acqua nell’acqua,

nella liquida appartenenza del tutto.

Ti sarà alleata l’altezza della profondità

assai più che se ti immergessi

fino al tuo fondo oscuro,

e lieve sarai come la carezza del vento,

a sera, sulle acque quiete.

Suggestioni (foto&parole) © di flameonair

Music in the air

MIDGE URE – Breathe

http://youtu.be/USFr5VeLQ2o