Alambicchi del tempo.


Alambicchi del tempo

Appesa
ad un filo di seta,
nel tempo,
sono giunta fino a qui.
Ho echi nella mente
che mi dettano
immagini che, forse,
ho solo sognato,
e parole,
avvinghiate alla mia lingua,
che non dimenticano ancora
l’antica urgenza
di voler uscire alla luce,
partorite da sonni ancestrali
di lontane madri.

20140810-155601.jpg

Bisbiglio di foglia


Bisbiglio di foglia

Come un platano
in autunno, madre,
ho anche io deposto
le mie ingiallite delusioni,
una ad una, sulla terra
affinché il loro marcire
ne facesse humus
per un nuovo sincero
emozionarsi.
Spogliata dagli errori,
libera di vedere
con i miei occhi nudi,
abbraccio il cielo,
finalmente sfrondata
dal carico degli inganni.
Ho i tuoi occhi
e il loro delicato furore.