Caleidoscopio.


Caleidoscopio.

È negli istanti
che interpreti
i messaggi
che la vita
ti detta:
i punti di svolta,
le fini,
gli inizi.
Non nel continuum
spazio-temporale
che assopisce i sensi
e ammaestra i gesti
a vuoti rituali.
Una mattina
apri i vetri
e il sole ti trafigge
con parole sconosciute.
Raccolgo
i miei frammenti
per ricomporli
in un volto nuovo.
E sorrido.

20150530-125226.jpg

Clouds


Clouds.

Ondeggiano,
i nostri cuori,
come steli mossi
dalle onde del silenzio.
Nello stupore
d’una dissolvenza,
ricomponiamo il caos
in infinitesimi istanti,
sminuzzandoli dal foglio
scarabocchiato
da mille altre vite,
oltre noi.
Ti cammino accanto.
I cuori abbracciati.