Red.


Red.

Nel rubeo tuo lucore
la vita e il trapasso,
l’energia e l’immobilità,
l’uno e il molteplice,
racchiudi nell’ossimoro
d’una dolcezza agra.
#melograno #fotografia

20170901-165522.jpg

Annunci

Bambina con cappello.


Bambina con cappello.

Quella scia di sguardi
e di parole,
ormai perdute, distanti,
che mi trascina,
talvolta, vorticosamente,
non ha nome, non s’acquieta,
se non posandosi,
terribile,
in un male silenzioso,
sul cuore.

20170624-194444.jpg

Cecità.


Cecità.

Pascersi delle apparenze
è l’inganno mortale del mediocre.
Come, se quel fondale di cartapesta,
disegnato per ingannare gli altri,
non lo conducesse
a fingere, anche con se stesso,
d’aver davvero vissuto
la propria vita,
camminando bendati
sul precipizio
d’un tempo sprecato.

Destini.


Destini.

Quando l’incontrai,
udii le parole attese
da remoti sogni.
E mi sentii ripetere
cose che già conoscevo,
senza che prima
ne capissi il senso.
Era il tempo atteso,
era il destino
che m’aveva,
a lungo, aspettato
su quel varco
illuminato.