Gli addii.


Addii.

Le labbra composero un
“Arrivederci…”
E scivolai via così
dalla tua vita,
voltandomi impercettibilmente,
per guardarti
un’ultima volta ancora.
Con un gessetto,
colorato di ricordi,
segnammo la linea di separazione
tra il forse ed il mai più

20160402-170711.jpg

La cura.


La cura.

Ho rinchiuso
nel pugno
una manciata di stelle.
Ho socchiuso
i lembi delle mie ferite
perché li sanassi
con le tue belle parole.
Ciò che non poté
la vita
l’attimo esaudì,
tacitando il rancore.

La cura (live) Franco Battiato