Oltre le invisibili trincee.


Oltre le invisibili trincee.

Invadendo il territorio
della mia mente,
camuffato a stento,
da un senso malinconico
d’incompletezza,
oltraggiosamente felice
la rendi,
strenuo nemico
del suo dolore
ed entro i suoi confini,
complice silenzioso
dei miei occhi nuovi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...