In cammino.



Ascolta
la luce del mattino
che ti avvolge.
Ti carezza,
cingendoti i polsi
e le caviglie
di ricordi di ieri,
perle e diamanti
lucenti,
ma così pesanti
per il tuo cammino.
Svestili e profumati
con l’unguento
dell’inconosciuto adesso,
con passo lieve,
troverai altre strade,
altrimenti
– quelle sì –
perdute.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...