Anime.


Anime.

 

Schiudendo

il mio cuore stanco

nell’incavo delle tue mani,

tese,

dispiego i miei pensieri

stropicciati.

E m’accorgo

che è solo l’infinitesimo tempo

d’un respiro

la distanza massima che disgiunge

due anime,

al cielo della notte,

sottese.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...