Brillii.


Brillii.

Reso opaco,
da un lungo corteo
di giorni inutili,
d’improvviso
lo sguardo tuo
s’incendia,
seducente,
per un indecente
pensiero.
Anche per chi
si nutre
di pane di silenzi,
misero si rivela
l’argine opposto
all’esondare,
irrequieto,
della vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...