Wisława Szymborska- la sagacia e l’acutezza in poesia- Note di Fernanda Ferraresso


CARTESENSIBILI

amy huddleston

amy huddleston.
.

Lei la chiama gioia, gioia di scrivere, perchè la scrittura libera, da tutte le barriere che ci costruiamo o permettiamo che ci costruiscano. Scomparsa nel febbraio 2012 mi domando se ora è quanto ha scritto, anzi so che è così. Lei è nella poesia perchè, meglio di ogni altra forma di scrittura, entra, scardina, cancella, elide, e …ride, deride addirittura il narciso che spesso intralcia dei suoi getti rampicanti la parola, perché con le parole si scalano i luoghi e le vite degli altri, si fanno soprusi, si creano guerre, soprattutto si dispone intorno a noi l’indifferenza e l’arroganza che ci fa credere d’essere (onni)potenti, (onni)scienti. E tutto è solo un gioco, un gioco tragico che ci rende ancora più vulnerabili. Nel risvolto del libro uscito dopo la sua morte, Basta così di Adelphi, viene riportato il suo attento sguardo relativo a Un tale che osservo da…

View original post 1.356 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...