Complici.


Complici.

Mi aspetto
che la notte sia
la nostra silenziosa
testimone,
che l’attimo
indulga con noi
fino a rendersi eterno,
che gli spazi divengano
solo dimensioni ipotetiche,
che una gaia risata
possa superare.
Mi aspetto
che il sogno,
almeno una volta,
stravolga il reale.

Annunci

Una risposta a "Complici."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...