Rifugio.


Rifugio.

Non c’è rifugio
in questo lento
screpolarsi dei giorni,
né fonte attesa
a cui dissetarsi,
lungo la strada
polverosa
che mi imbianca già
il volto e i capelli,
né porta da schiudere
dietro cui trovare
l’istante di grazia
che mi riporti
il tuo sguardo.
Tutto è già scritto
da sentenze senza appello.
Sento scorrere
le attese disilluse,
sento scandite
le occasioni
che perdemmo.
Recalcitranti e muti,
nel nostro ostinato
non arrenderci
ad alieni destini.
Sfiniti
e dolorosamente
appassionati.

20150407-233735.jpg

– foto: Angoli –

Annunci

One thought on “Rifugio.

  1. wolfghost 8 aprile 2015 / 20:40

    Splendida! In molti ci possiamo riconoscere in queste parole… disperati ma inarrendevoli 🙂
    Certo, non saremmo altrettanto bravi ad esprimere questi stati d’animo! 😉

    http://www.wolfghost.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...