Luci.


Luci.

Certi ricordi continuano
ad affollare le stanze,
apparentemente vuote,
della nostra memoria.
Addobbiamo i rami, a Natale,
di parole preziose
che tornano a illuminarci,
a svelarci quel segreto ultimo.
Come la magia vada colta
nell’istante esatto
in cui il suo lampo
ci sorprende, d’amore, gli occhi
e ci risveglia dalle tetre ore
d’un troppo lungo sonno
senza più sogni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...