La pelle rammenta.


La pelle rammenta.

La pelle rammenta
momenti scarlatti,
frenesie degli occhi
e travolti pensieri.
Ed i risvegli,
tra rivoli di parole dimenticate
e il cuore, confuso,
abbarbicato alle tue labbra,
scogli scoscesi e fermi.
Due sentinelle notturne
contro la deriva del tempo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...