Gloss.


Gloss.

Raccolgo il tuo sorriso,
come un dono meritato,
e lo nascondo tra germogli di residua vita,
nell’incavo della mia terra umida,
quella che si nutre
di delicate incertezze
e di insolite assonanze.
Gioco a sentirmi bella, ancora,
quando scarto l’involto opaco dei giorni,
perché quell’unico brillio
si dipinga riflesso sulle mie labbra,
morbido balsamo di luce.

Annunci

Una risposta a "Gloss."

  1. silviacavalieri 19 ottobre 2014 / 14:53

    Belle immagini, c’è tutta l’essenza della femminilità in quel “gioco a sentirmi bella”…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...