Oltre le trincee.


Oltre le trincee.

Rovistai,
come un segugio affamato,
tra i pensieri veri
e ormai sbiaditi
che ammassavi alla rinfusa
in quella trincea
oltre cui riparavi il cuore
dal suono spaventoso
dei suoi battiti senza padrone.

Annunci

One thought on “Oltre le trincee.

  1. newwhitebear 17 marzo 2014 / 18:14

    Ottime immagini, poche parole ma intense e intriganti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...