Oltre le trincee.


Oltre le trincee.

Rovistai,
come un segugio affamato,
tra i pensieri veri
e ormai sbiaditi
che ammassavi alla rinfusa
in quella trincea
oltre cui riparavi il cuore
dal suono spaventoso
dei suoi battiti senza padrone.

Annunci

Una risposta a "Oltre le trincee."

  1. newwhitebear 17 marzo 2014 / 18:14

    Ottime immagini, poche parole ma intense e intriganti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...