Mare nero


Mare nero.

Ha un battito lento
la cupa volta della notte,
un’orbita vuota sospesa
sull’ultimo gesto proteso
ad una riva agognata.
Un granello di fortuna
da giocarsi a testa o croce
contro un destino ammaestrato
dagli uomini, che, cinico,
bara, famelico di onde,
tra le vesti fluttuanti.

Suggestioni – Immagini & Parole ©Flameonair</strong


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...