Pensando alla notte


20131001-193849.jpg

Pensando alla notte

Sfioro la superficie dei miei pensieri riposti,
deposti con cura e affidati al moto ondulato
che mi culla una voglia di stanchezza.
Vorrei sorvolarla lentamente,
come planando le ali
della mia bocca silente.
Lasciarvi il dolce dei miei baci,
dei miei respiri sospesi,
interrotti dall’indecente bellezza
dei gesti segreti, dei peccati
scontati con lo sguardo teso,
strale di lama, nei tuoi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...