Caos calmo.


Caos calmo.

Certi giorni d’attesa,
preludi di richiami,
visioni del canto
delle voci amate,
ristanno come pali piantati
in un immoto velo d’acqua.
Esplode d’inauditi silenzi,
allora, quel troppo nulla
che risuona sulla terra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...