Resilienza


Resilienza

Mi adatto,
mi espando e ritraggo,
come il ritmo degli oceani,
riempio gli spazi
che il vuoto mi concede.
Ma in me
ogni fotogramma si eterna,
ogni parola è permanenza,
come un’impronta
che s’affondi
su una superficie molle
ove non aliti il vento.
E in me c’è un nome
per ogni dolore rappreso
e un cognome
nell’elenco breve
dell’istante puro
che s’inchina alla gioia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...