Il suono della festa


SolitaryBay

 

Il suono della festa.

Lambire le tue labbra
come un’eterna risacca,
vorrei,
come una febbre
che ti fa impaziente
fino ad implorarla,
come fa uno scolaro
che voglia venir meno
ad un troppo gravoso impegno
che l’attenda l’indomani
e poi altri mille giorni
ancora.
Suonarti come il nome
d’una festa che ti consenta
la gioia e il trasgredire,
come un mattino assonnato
ancora carico d’amore.

@fotografia e suggestioni di flameonair

20130412-203845.jpg

Annunci

2 thoughts on “Il suono della festa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...