Traguardi e limiti


immagineVetrina

Tornando a casa
poso lo sguardo
sul bianco delle vette
della lontananza.
Ancora un’aspra cima
mi sovrasta
eppure so che la mente
ne è capace
di fare del dolore
e del limite
un nuovo traguardo
oltrepassato.
Mi specchio in un tuo dono,
un’oasi inviolata
di parole che indosso,
come una corona.
Seguo il tuo volo lontano
pur con le mie ali
spezzate.

20130209-230739.jpg

Annunci

One thought on “Traguardi e limiti

  1. newwhitebear 10 febbraio 2013 / 17:38

    Una bella poesia dotata di un suo magnetismo stimolante è questa dove le vette sono gli obiettivi che si vogliono cogliere e le ali spezzate sono le difficoltà nel raggiungerli.
    Felice serata
    Un caro saluto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...