Parentesi del nulla


Come pieghe che increspino,

nervose,

immote sete di raso,

le nostre parole turbano

la liscia superficie

del nulla.

Suggestioni – Foto&Parole ©Flameonair

Musica nell’aria

BALMORHEA – Lament

http://youtu.be/EX-pswLydLc

Annunci

Una risposta a "Parentesi del nulla"

  1. falconieredelbosco 15 giugno 2012 / 17:11

    quando le parole correvano sui fili appoggiavo la testa contro il palo di legno e sentivo ZZZZZZZZZZZZZZ e tante altre belle cose che mi suggerriva quella vibrazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...