Il giorno in cui tornasti


 

Il giorno in cui tornasti.

 

Mi staccai dal cielo,

improvvisa e spersa,

per cadere su di te

e trovare l’incanto

del tuo sguardo.

Caddi come il petalo

che lascia il posto

ad un frutto corposo e sapido,

come la foglia che custodisce

il germinare della vita

e il suo febbrile e nascosto vorticare.

M’accogliesti nella luce

che ti brilla dentro,

in quel sorriso ingenuo e dolce,

dimentico delle lune trascorse

e delle notti buie,

quando il cielo si spoglia

della musica

e ammutolisce,

tremolando sull’acqua.

Mi staccai dal cielo

perchè tu ne eri sceso,

senza saperlo,

per darmi il tuo cuore.

Quel battito cui,

senza saperlo,

 ero destinata.

 

Suggestioni (foto&parole) © di flameonair

Musica nell’aria: 

Bryan Adams – (Everything I Do) I Do It For You  

http://youtu.be/ZGoWtY_h4xo

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...