Coriandoli di neve


E mi stupisco ancora

d’essere qui, ora,

dal luogo bianco della non esistenza,

intenta a ritagliare

coriandoli di neve

come un futile gioco,

dalle pagine del libro

che scrivo,

inventandomi ogni giorno

un nome nuovo

per chiamarti amore.

Suggestioni (parole&foto) © di flameonair

http://youtu.be/Ze6YJ45Mv44

music by Sting –  You still touch me

Annunci

3 thoughts on “Coriandoli di neve

  1. jalesh 5 febbraio 2012 / 23:42

    Splendidi bellissimi versi e foto…sei meravigliosamente brava

  2. newwhitebear 6 febbraio 2012 / 22:56

    La neve, il carnevale ma in primo piano: l’Amore.
    ecco gli ingredienti che hai saputo mescolare magnificamente nella tua poesia.
    Un abbraccio

  3. paola 7 febbraio 2012 / 09:01

    @jalesh: sei sempre troppo buona, cerco di imparare e di fare del mio meglio 🙂
    @newwhitebear: febbraio è sempre un mese strano, il gelo che si acuisce e quell’allegria forzata del Carnevale che sembra eccedere proprio per scacciarlo via…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...