Le prigioni del silenzio


 

Le prigioni del silenzio

E’ un muto dolore

quello che avvolge

le prigioni del silenzio.

Invisibili sbarre

e vetri taglienti

Sentinelle delle mura

che cingono

senza saperti accogliere.

di:© flameonair

Anche su:

flameonair.iobloggo.com/

Per ricordare, il 25 novembre ed ancor più ogni giorno dell’anno,

tutte le donne che soffrono, sono umiliate e muoiono nel silenzio delle  loro case.

Una risposta a "Le prigioni del silenzio"

  1. annysea 26 novembre 2011 / 09:25

    Muoiono nel silenzio delle loro case…quanta dolorosa verità!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...